In questi giorni, molti di voi su WhatsApp avranno ricevuto il messaggio che vedete nella foto in alto. Dice che l’utente che ve l’ha mandato ha appena preso un buono Zara da 150€ e che dovete affrettarvi anche voi a cliccare sul link per prenderlo.

Ecco, ASSOLUTAMENTE NON LO FATE. La pagina che si apre contiene Buoni sconto finitiun sondaggio da compilare (sono poche domande) ed alla fine per poter ricevere il buono, dovrete condividere il sito con altri amici (almeno 10) o con i vostri gruppi. Per avvalorare la tesi che sia tutto vero, ci sono anche i commenti (finti) di alcuni utenti che dicono non solo di aver ricevuto il fantomatico buono ma anche di averlo già speso tranquillamente in uno dei negozi Zara. Al termine di tutta una trafila da fare, il messaggio che riceverete è quello che vedete qui a destra: i buoni sono terminati, riprova alla prossima promozione (che non esiste).

A completare il tutto, un codice java che riporta ad una pagina di gossip su un sito dove anche solo al primo accesso, si viene iscritti ad un servizio a pagamento con invio di SMS pubblicitari. Zara sui suoi canali non ha mai pubblicizzato l’iniziativa, così come per Carrefour, Auchan e via dicendo (la truffa girava anche con i buoni spesa per le catene della grande distribuzione). State quindi molto attenti!