A chi non è mai successo? Durante la navigazione, così all’improvviso ecco che cominciano ad aprirsi pagine pubblicitarie non richieste che intralciano la normale navigazione. C’è chi questo problema lo ritiene secondario, anzi proprio non lo ritiene un problema: “tanto è normale, sarà la pubblicità del sito che sto visitando”.

A volte non è proprio così. L’aprirsi di pagine pubblicitarie durante la nostra navigazione, può essere segno di una piccola infezione da virus (comunemente chiamati AdWare, ovvero “pubblicitari”) che sfrutta alcune parole chiave per mostrare argomenti consoni a ciò che stiamo effettivamente leggendo. Non bisogna pensare che “tanto va via da solo” perchè non è così! E soprattutto, più teniamo un adware nel nostro pc e più il nostro indirizzo email può essere inserito nei database di chi manda centinaia di pubblicità spam in posta elettronica ogni giorno.

Cosa posso fare?

La cosa più rapida e facile da fare, è utilizzare un programma antimalware. Ce ne sono tanti gratuiti, funzionano tutti abbastanza bene, ma per semplicità ed immediatezza il consiglio che vi diamo si chiama “Malwarebytes Antimalware”. Lo trovate cliccando qui e sulla pagina di destinazione cliccando su “Scarica la versione gratuita”. Si installa in pochi click, si aggiorna da solo ad ogni avvio, non è invasivo e tutto quello che trova lo toglie.

Come funziona? Si apre prima di tutto il programma facendo doppio click sulla sua icona, dopodichè si sceglie l’unica voce gigante in fondo, il tasto verde “Scansiona ora” o “Scan now” se lo avete in inglese. Lo si lascia agire per una mezz’oretta ed al termine lui ci dirà tutto quello che ha trovato. Selezioniamo tutti gli elementi trovati (spingendo il tasto “Seleziona tutto” oppure selezionando uno ad uno la casella corrispondente come in foto) e scegliamo “Rimuovi selezionati” in basso. Il programma cancellerà tutte le infezioni e potremo quindi cliccare su “Chiudi” terminando così una piccola manutenzione al nostro computer che eviterà parecchie noie di navigazione.